Il Comune di Soliera cerca un edificio per realizzare un condominio solidale

Pubblicato l’avviso pubblico che mira a incrementare il patrimonio Erp e offrire spazi a persone con disabilità e le loro famiglie.

0
386

Il Comune di Soliera ha pubblicato un avviso pubblico per individuare nel territorio comunale un immobile da acquistare e da destinare in parte ad alloggi Erp (edilizia residenziale pubblica) e in parte a persone con disabilità, sia che vivano con le loro famiglie o in autonomia. Per questo raccoglie manifestazioni di interesse che vanno presentate entro e non oltre le ore 12 di mercoledì 22 settembre 2021. L’immobile con caratteristiche di condominio solidale deve presentare alcuni requisiti inderogabili: deve trovarsi nelle zone centrali del capoluogo (quindi ben collegato alle principali vie di comunicazione e con accesso diretto agli spazi pubblici) e deve disporre di una superficie complessiva di almeno 1.000 metri quadrati per consentire, anche tramite un eventuale intervento di riqualificazione edilizia con bonus fiscali, di ricavare un minimo di 8 alloggi di medie dimensioni, oltre a locali condivisi a funzione socio-aggregativa per almeno 120 metri quadrati.  L’avviso pubblico, che elenca in modo dettagliato anche le possibile modalità di presentazione della domanda, è scaricabile dal sito web comunale:  www.comune.soliera.mo.it

L’avviso va inteso come una mera ricognizione conoscitiva, una ricerca di mercato che non impegna l’amministrazione comunale alla selezione di un’offerta.