Carpi F.C. 1909, non ci resta che attendere…

E’ da poco terminato l'incontro tra il sindaco Alberto Bellelli e una delegazione della società calcistica cittadina Carpi F.C. 1909.

0
1048
Matteo Mantovani

E’ da poco terminato l’incontro tra il sindaco Alberto Bellelli e una delegazione della società calcistica cittadina Carpi F.C. 1909.

“Ho incontrato, insieme all’assessore allo Sport Andrea Artioli e ai tecnici comunali, il presidente Matteo Mantovani e il socio Marcello Fantuzzi in rappresentanza del Carpi, dopo la bocciatura della domanda d’iscrizione della squadra al campionato di serie C, e in seguito alla quale la società ha presentato un ricorso al CONI.

Durante l’incontro è emerso come la società abbia saldato il debito rilevato dal parere COVISOC nei confronti di INPS e della fiscalità IRPEF. E’ su questo elemento che si basa il ricorso stesso presentato al CONI. Si è anche ragionato degli scenari che si aprirebbero dinnanzi a un giudizio avverso del CONI stesso, ma ci è stato spiegato come un ulteriore giudizio nelle tempistiche giuste da parte del TAR potrebbe tenere aperta la questione del titolo sportivo.

Dinnanzi a queste due novità, non rimane che attendere lunedì 26 luglio o martedì 27 il giudizio da parte del CONI per poi compiere le successive mosse anche a fronte delle scelte che verranno operate dalla Società”.