Un’estate allo Skatepark di via Sigonio

Parte domani, mercoledì 14 luglio, l'estate allo Skatepark di Carpi, in via Carlo Sigonio, 25 dietro al Circolo Graziosi, e proseguirà fino al 23 settembre, tutti i mercoledì, dalle 18 alle 24, per far socializzare e divertire i più giovani. Gli ingredienti? Un mix di musica, arte e sport, in un’area verde di 1.400 mq con impianti dedicati allo skate e altri sport, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

0
437

Parte domani, mercoledì 14 luglio, l’estate allo Skatepark di Carpi, in via Carlo Sigonio, 25 dietro al Circolo Graziosi, e proseguirà fino al 23 settembre, tutti i mercoledì, dalle 18 alle 24, per far socializzare e divertire i più giovani. Gli ingredienti? Un mix di musica, arte e sport, in un’area verde di 1.400 mq con impianti dedicati allo skate e altri sport, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Il progetto Skatepark – Music, art, sport: insieme si può – ha avuto il sostegno della Fondazione Cassa Risparmio di Carpi, gode del patrocinio del Comune di Carpi e rientra tra gli eventi estivi nell’ambito del circuito dei Circoli Arci provinciale, UISP e della Federazione Italiana Sport Rotellistici – prende il via in città nell’anno in cui lo Skateboard farà il suo debutto tra le discipline olimpiche ai Giochi di Tokyo.

“Crediamo che mettere insieme musica con Dj e band, attività artistica e promuovere lo skate e altre attività ludiche – spiega il presidente del Team Skateboard Carpi, Mauro Zanini   possa contribuire a far incontrare i giovani di tutte le età e a favorire una nuova dimensione di socialità dopo il lungo blackout relazionale dovuto alla pandemia. Una sfida che solo insieme possiamo vincere”.

Oltre alla musica dei dj Blessedlove e Outlaw Sound e di varie band, all’ingresso dello skatepark verrà realizzato un murales all’insegna della bellezza, della socialità, dell’energia e della libertà, insomma un condensato di quanto si prova nel volare su una tavola da skate. Durante le serata sarà inoltre aperto il bar dello Skatepark e verranno trasmesse le proiezioni in diretta differita con Tokyo delle gare di skate e verranno proposti film e documentari sugli skaters che hanno fatto la storia di questa spettacolare disciplina in Italia e nel mondo.

Infine, sabato 18 e domenica 19 settembre, appuntamento con la Coppa Regionale di Skate femminile e maschile organizzata dal Team Skateboard Carpi insieme a Fisr Emilia Romagna e Skate School di Cesena: uno spettacolo emozionante e mozzafiato.