Radio Bruno Estate, è di nuovo musica

0
904

Torna il Radio Bruno Estate nella bellissima cornice di piazza Roma a Modena! L’appuntamento con le hit dell’estate si terrà in due serate il 12 e 14 luglio dalle 20.

A calcare il palcoscenico della prima serata saranno Nek, Takagi & Ketra e Giusy Ferreri, Boomdabash, Baby K, Sangiovanni, Elettra Lamborghini, Rocco Hunt & Ana Mena, Dotan, Shade, Paolo Belli, Deddy, Il Tre, Sottotono, Federica Carta & Mydrama, Emma Muscat & Astol, Gaudiano, Gio Evan, Bugo. 

Il cast è stellare anche per la seconda serata con J-Ax & Jake La Furia, Mahmood, Irama, Annalisa, Fred De Palma, Noemi, Federico Rossi, Madame, The Kolors, Gaia, Aka 7even, Ernia, Aiello, Mr. Rain, Rkomi, Tancredi, Lil Jolie.

Enzo Ferrari
Barbara Pedrotti

“Ripartiamo con la musica, ripartiamo insieme” è lo slogan scelto da Radio Bruno per lanciare il concerto di quest’anno, attesissimo da tantissimi giovani e non solo, affezionati all’appuntamento dell’estate modenese condotto nell’edizione 2021 da Enzo Ferrari, speaker di Radio Bruno, e Barbara Pedrotti, presentatrice e volto televisivo. 

Le restrizioni legate all’emergenza sanitaria hanno costretto anche quest’anno a circoscrivere il numero degli spettatori. I mille biglietti con posti a sedere assegnati disponibili per ogni serata sono andati esauriti in prevendita in una manciata di minuti.  Sarà dunque possibile seguire i due spettacoli, ciascuno dei quali con un diverso cast, in diretta radiofonica, in diretta televisiva sui canali 71 e 256 del digitale terrestre, sulla App di Radio Bruno e in streaming sul sito www.radiobruno.it.
L’inizio delle esibizioni è fissato alle 20, la fine dello show è prevista intorno alla mezzanotte.

Il Radio Bruno Estate è realizzato con il patrocinio del Comune di Modena e della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con D&G Autogroup – Concessionaria Skoda, Toyota, Yamaha, Fiat a Carpi, Mirandola, Modena; BPER Banca; Caf Italia Modena; Sigma; Assicoop Modena e Ferrara Unipol Sai Assicurazioni; Comet; Grissin Bon; Planet Auto e Autogepy Concessionarie Jeep.
“L’Emilia Romagna ha storicamente un ruolo di grande rilievo per la musica e lo spettacolo in ambito nazionale – spiega Gianni Prandi, editore di Radio Bruno – Modena è una città che si colloca simbolicamente al centro  ed è la provincia da cui tutto è cominciato per Radio Bruno, da anni la radio più ascoltata in regione davanti a tutti i network nazionali e alle radio Rai. Siamo pronti ad affrontare e gestire circostanze difficili e avverse anche quest’anno mettendo in campo tutto il necessario, a fronte di uno sforzo economico e organizzativo considerevole. La sfida è riuscire a non fermarsi, ancora una volta. Per questo ringraziamo gli artisti che hanno accettato il nostro invito, mostrando ancora una volta affetto per Radio Bruno e il suo pubblico. Grazie soprattutto agli ascoltatori per l’entusiasmo con il quale hanno accolto questa nuova edizione del Radio Bruno Estate”.