Coronavirus, Emilia Romagna: zero morti e 65 casi, ma 41 solo a Modena e Parma

Oggi è Modena al primo posto con 23 nuovi casi, di cui 18 sintomatici. Nessun nuovo caso positivo a Carpi

0
1157

Nessun decesso anche oggi in Emilia-Romagna. Si attenua il calo dei ricoveri, mentre i nuovi contagi sono in sostanza stabili, anche quelli di oggi sono concentrati per lo più a Modena e Parma. Nessun nuovo caso invece a Forlì. È questo il quadro odierno rispetto all’andamento della pandemia a livello regionale.

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di etàcon la possibilità di prenotarsi che resta sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre, per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino.

Oggi si registrano 65 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 23.117 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (di cui 6.804 molecolari e 16.313 rapidi). La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è sempre dello 0,3%. Dei nuovi contagiati, 21 sono asintomatici: 11 sono stati individuati grazie al contact tracing e 10 attraverso i test per le categorie a rischio. Tra i nuovi positivi, inoltre, 26 erano già in isolamento al momento del tampone e 32 sono legati a focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 33,4 anni. Come già detto, oggi non ci sono decessi in Emilia-Romagna: il numero delle vittime resta quindi 13.256. Continuano a calare i ricoveri: i pazienti ricoverati in terapia intensiva oggi sono 27 (due in meno rispetto a ieri) e 185 quelli negli altri reparti Covid (tre in meno). Sul territorio, i pazienti in terapia intensiva sono così distribuiti: nessuno a Piacenza, due a Parma, uno a Reggio Emilia, sei a Modena (-1), 13 a Bologna, nessuno a Imola (-1), due a Ferrara, nessuno a Ravenna e Forlì, uno a Cesena e due a Rimini.

Nel complesso, dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 386.634 casi di positività. Ad oggi i casi attivi, cioè i malati effettivi, sono ancora 3.835 cioè 144 in meno rispetto a ieri. Di questi, il 94,5% è in isolamento a casa: si parla di 3.623 persone, ossia 139 in meno da ieri. Per quanto riguarda i guariti, invece, oggi sono 209 in più rispetto a ieri per un totale di 369.543 persone. Andando a guardare la situazione dei contagi nelle singole province, oggi è Modena al primo posto con 23 nuovi casi (0 nuovi casi positivi a Carpi), di cui 18 sintomatici. Segue il territorio di Parma con 18 casi, di cui nove sintomatici. Più ridotti i contagi nelle altre province: sei a Cesena (due sintomatici); quattro a Reggio Emilia (tutti con sintomi); tre a Bologna, Imola e Ravenna (tutti sintomatici); due a Piacenza e Ferrara; uno sintomatico a Rimini; nessun nuovo caso registrato a Forlì