Torna il cinema all’aperto in San Rocco

Finalmente è tornato il grande cinema e ritorna anche l’appuntamento con la rassegna cinematografica estiva Tenera è la notte nella suggestiva cornice del chiostro di San Rocco, nel rigoroso rispetto delle norme anti- Covid.

0
673

Finalmente è tornato il grande cinema e ritorna anche l’appuntamento con la rassegna cinematografica estiva Tenera è la notte nella suggestiva cornice del chiostro di San Rocco, nel rigoroso rispetto delle norme anti- Covid. E’ l’occasione per il pubblico di recuperare film usciti prima della chiusura delle sale, accanto ai titoli più recenti, dai premi Oscar ai David di Donatello e ad alcune  prime visioni per la città.

TENERA È LA NOTTE c i n e m a e s t i v o

Carpi – Arena  San Rocco  c/o Chiostro San Rocco- Via San Rocco 5

dal 30 giugno al 22 agosto 2021

Orario proiezioni :  ore 21:15

Apertura biglietteria: 20:15 per consentire al pubblico di affluire in modo distanziato in ottemperanza alle norme sanitarie

INGRESSO:  INTERO € 6,50

RIDOTTO € 5,00

(tessera ARCI 2020/21, over 65 anni, ragazzi fino a 12 anni)

NON SONO PREVISTE PRENOTAZIONI ON LINE

Il rispetto delle regole di distanziamento impone una capienza ridotta dei posti e soggetta a variazioni sulla base della tipologia dell’utenza

OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA all’entrata durante le operazioni di biglietteria sino al raggiungimento del posto scelto , in fase di uscita e durante eventuali spostamenti.

Le proiezioni annullate a causa del maltempo non saranno recuperate

ACCADDE DOMANI : UN ANNO DI CINEMA ITALIANO

La rassegna Accadde domani, promossa da FICE  Emilia Romagna con il sostegno della Regione ER,  presenta  i migliori film italiani della stagione .

Il film d’apertura è Le sorelle Macaluso, dall’omonima pièce teatrale la regista Emma Dante porta al cinema le stagioni della vita di cinque sorelle cresciute nella periferia di Palermo, un film sul tempo e le cose che durano. Vincitore di sette David di Donatello, Volevo nascondermi di Giorgio Diritti, è un ritratto molto personale e “fantastico” del pittore Antonio Ligabue e del suo mondo popolato di tigri, gorilla e giaguari sulla sponda del Po ; il coraggioso Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, una rilettura in chiave punk rock della vita appassionata e tragica di Eleonor, figlia di Karl Marx. Due opere prime uscite di recente, Il cattivo poeta, Gabriele D’Annunzio sul viale del tramonto, in autoesilio al Vittoriale durante il regime fascista, con un magistrale Sergio Castellitto  e Maternal che mostra le ambivalenze e le contraddizioni della maternità, ambientato tra madri e suore in una casa famiglia di Buenos Aires. I predatori è il sorprendente esordio alla regia del figlio d’arte Pietro Castellitto, un esplosivo, dissacrante e disperato ritratto dei nostri giorni. Due, di Filippo Meneghetti, bellissimo thriller dei sentimenti, un amore segreto tra due donne mature, con due interpreti in stato di grazia.  Film sul passaggio dall’infanzia all’adolescenza Maledetta primavera , storia al femminile di una amicizia speciale . Molto riuscito Cosa sarà, in cui il regista Francesco Bruni riverbera la sua esperienza personale di malattia e di guarigione, interpretato da un bravissimo Kim Rossi Stuart. Est – Dittatura last minute, road movie dalla Romagna alla Romania di tre amici a poche settimane dalla caduta del muro di Berlino. Infine Lei mi parla ancora  di Pupi Avati, il lessico familiare dello Sgarbi padre, un film nostalgico sui ricordi, con un grande Renato Pozzetto .

Segnaliamo ancora due interessanti commedie ambientate nella provincia italiana , Il grande passo, con la coppia Battiston-Fresi, una favola poetica  sulla marginalità e Paradise – Una nuova vita, una storia di frontiera tra le montagne del Friuli, in fuga dal profondo sud al profondo nord.

ESTATE D’AUTORE : in viaggio con il cinema di qualità

Tra le proposte del cinema d’autore, quest’anno anche i film vincitori degli Oscar, Nomadland, un potente affresco sull’America dei marginali, un moderno western tra nomadi in viaggio e comunità nel deserto ; The father, un grandissimo Anthony Hopkins, una casa, un padre , una figlia e la perdita della memoria in un potente e disturbante “horror” da camera ; Minari, è il sogno americano di una famiglia sudcoreana e della loro fattoria, storia di immigrazione e di nuovi pionieri ; Un altro giro, Oscar al miglior film straniero, ultimo film del geniale regista danese Vintenberg, quattro professori amici tra loro, in crisi familiare e lavorativa e il ruolo  dell’alcool nelle loro vite.  Altri film USA da non perdere sono Il processo ai Chicago 7, il ritorno del cinema civile sulla convention democratica di Chicago del 1968, attori superbi e dialoghi come rasoi e Mank, ritratto dello sceneggiatore di Quarto Potere e dell’epoca d’oro del cinema di Hollywood degli anni 40. Dalla Francia in arrivo tante buone commedie, Il meglio deve ancora venire, Regine del campo, Imprevisti digitali, Chiamate un dottore!, The specials – Fuori dal comune, storie credibili e buoni attori; Gloria mundi, il cinema necessario di Guediguian con i suoi fedelissimi attori.  Il cinema d’oltralpe ci offre anche in prima visione  Estate ’85, il nuovo film di Ozon, storia dell’incontro di due ragazzi e della loro ultima, spensierata e innocente estate, I profumi di Madame Walberg , commedia piena di umanità sull’incontro di due solitudini antagoniste e La brava moglie, con una smagliante Juliette Binoche e la sua scuola per casalinghe perfette. Interessanti titoli da cinematografie di altri paesi, da La candidata ideale, esplorazione dei limiti della libertà di espressione femminile dalla regista saudita de La bicicletta verde; Crescendo, ispirato dalla storia vera della creazione di una orchestra giovanile arabo-palestinese, un invito al dialogo e alla pace ; dall’Australia Babyteeth, un insolito approccio al tema amore e malattia tra due giovani ; dalla Polonia Corpus Christi , una intensa e complessa riflessione tra la fede e la vita. E ancora, Undine, un intrigante thriller dell’anima ambientato a Berlino ; Pieces of a woman, cronaca di un trauma di una madre interpretato con rara intensità e infine Nuevo Orden , affresco tragico sulle divisioni sociali nella violenta Città del Messico , premiato al festival di Venezia.

AL CINEMA CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

Quest’anno sono tre le proiezioni in collaborazione con  Associazioni di volontariato attive sul nostro territorio. Amnesty  International presenta un coraggioso film italiano, Non odiare , un racconto contemporaneo sulla recrudescenza nazista tra i giovani e la ferita mai rimarginata della borghesia ebraica. UDI gruppo di Carpi propone il film La vita che verrà – Herself, film inglese su una giovane madre e il suo percorso di autodeterminazione femminile, che riesce a parlare al cuore del pubblico. Con l’associazione CarpiComix che ha curato l’edizione del libro graphic novel ispirato alla vita della partigiana Gabriella Degli Esposti , medaglia d’Oro al Valor Militare, viene presentato il documentario Nilde Iotti, il tempo delle donne, un viaggio sulla vicenda umana e politica  di una donna scomoda del Novecento che ha segnato la nostra crescita collettiva.

GIUGNO

Mercoledi 30  “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

LE SORELLE MACALUSO di Emma Dante, con Donatella Finocchiaro, Laura Giordani – Italia, 2020 89’- drammatico

LUGLIO

Giovedi  1

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE  di Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte, con Fabrice Luchini, Patrick Bruel – Francia  2019 – 117’ –  commedia

Venerdi  2            

LA CANDIDATA IDEALE  di Haifaa Al Mansour, con Mial Al Zahrani, Dhay – Arabia Saudita, Germania  2019, 101’- commedia, drammatico

Sabato   3     

IL CONCORSO di Philippa Lowthorpe, con

Keira Knightley, Lesley Manville – GB, Francia, 2020, 102’- commedia

Domenica  4     “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

VOLEVO NASCONDERMI di Giorgio Diritti, con Elio Germano, Andrea Gherpelli- Italia, 2020 – 120’- drammatico,biografico

Lunedi  5       

IL GRANDE PASSO di  Antonio Padovan, con Giuseppe Battiston, Stefano Fresi – Italia , 2019 – 96’- commedia

Martedi  6   “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

MISS MARX di Susanna Nicchiarelli, con Romola Garai, Patrick Kennedy – Italia, Belgio –  2020 , 108’- biografico, drammatico

Mercoledi  7

NOMADLAND di Chloé Zhao, con Frances McDormand, David Strathairn – USA,  2020 , 108’- drammatico

Giovedì  8        

LACCI di Daniele Luchetti, con Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio – Italia 2020 –100’ – drammatico

Venerdì  9

NON ODIARE di Mauro Mancini , con Alessandro Gassman, Sara Serraiocco  – Italia, Polonia, 2020 –  96’- drammatico in collaborazione con Amnesty International gruppo di Carpi  

Sabato  10  “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

IL CATTIVO POETA  di Gianluca Jodice, con Sergio Castellitto, Francesco Patané – Italia, Francia,  2020 – 106’ – biografico

Domenica  11   

“Accadde domani: un anno di cinema italiano”

IL CATTIVO POETA di Gianluca Jodice, con Sergio Castellitto, Francesco Patané – Italia, Francia,  2020 – 106’ – biografico

Lunedì   12   “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

MATERNAL di Maura delpero,  con Lidiya Liberman, Denise Carrizo – Italia, Argentina, 2019 – 91’- drammatico

Martedi  13         

PADRENOSTRO di Claudio Noce  , con Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi – Italia , 2020, 122’- drammatico

Mercoledi  14        prima visione    

REGINE DEL CAMPO di Mohamed Hamidi, con Kad Merad , Céline Sallette – Francia,  2019, 95’- commedia

Giovedì 15  

MINARI  di Lee Isaac Chung, con Steven Yeun, Yuh-Jung Youn – USA, 2020 – 115’- commedia

Venerdì  16          

LA VITA CHE VERRA’- HERSELF di Phyllida Lloyd,

con  Clare Dunne, Harriet Walter  – Irlanda, GB 2020 97’, drammatico in collaborazione con UDI Carpi

Sabato  17    “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

DUE  di Filippo Meneghetti, con Barbara Sukowa, Martine Chevallier – Francia, Lussemburgo, 2019 , 95’ commedia drammatica

Domenica  18     

“Accadde domani: un anno di cinema italiano” 

DUE di Filippo Meneghetti, con Barbara Sukowa,

Martine Chevallier – Francia, Lussemburgo, 2019 , 95’ commedia drammatica

Lunedì  19    

PARADISE – UNA NUOVA VITA  di Davide Del Degan , con Vincenzo Nemolato, Giovanni Calcagno – Italia, Slovenia  2019 – 83’ – commedia

Martedi  20       

“Accadde domani: un anno di cinema italiano”

 I PREDATORI di Pietro Castellitto, con Massimo Popolizio, Pietro Castellitto  – Italia 2019, 109’ – commedia

Mercoledi  21    

CRESCENDO – # MAKEMUSICNOTWAR di Dror Zahavi, con  Peter Simonischek, Sabrina Amali – Germania  2019, 102’ – drammatico, musicale   

Giovedì  22        

IMPREVISTI DIGITALI di Benoìt Delépine e Gustave Kervern, con Blanche Gardin, Denis Podalydés –Francia 2020 –  106’ – commedia, drammatico

Venerdì  23       

NILDE IOTTI , IL TEMPO DELLE DONNE di

Peter Marcias, con Paola Cortellesi- Italia, 2020 – 80’- documentario in collaborazione con associazione CarpiComix

Sabato  24    

THE FATHER – NULLA E’ COME SEMBRA di Florian Zeller, con Anthony Hopkins, Olivia Colman – GB, Francia , 2020 – 97’ – drammatico

Domenica  25   

THE FATHER – NULLA E’ COME SEMBRA di Florian Zeller, con Anthony Hopkins, Olivia Colman – GB, Francia , 2020 – 97’ – drammatico

Lunedì  26      prima visione    

BABYTEETH – TUTTI I COLORI DI MILLA  di Shannon Murphy, con Eliza Scanlen, Toby Wallace – Australia, 2019, 120’ – commedia, drammatico

 Martedi  27    prima visione    

CORPUS CHRISTI di Jan Komasa, con Bartosz Bielenia, Eliza Rycembel – Polonia, Francia, 2019 – 116’ – Drammatico – VM 14

Mercoledi  28

IL PROCESSO AI CHICAGO 7 di Aaron Sorkin, con Sacha Baron Cohen, Eddie Redmayne – USA , 2020 – 130’ – drammatico – v. originale sottotitoli italiano

Giovedì  29       

“Accadde domani: un anno di cinema italiano”

MALEDETTA PRIMAVERA di Elisa Amoruso,  con Micaela Ramazzotti, Giampaolo Morelli – Italia, Francia,  2020 – 94’ – commedia, drammatico

Venerdì  30       

MANK  di David Fincher, con Gary Oldman, Amanda Seyfried – USA,  2020 – 132’ – drammatico

Sabato  31    “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

COSA SARA’ di Francesco Bruni, con Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina – Italia, 2020 -101’- commedia, drammatico

AGOSTO

Domenica 1     cine family

LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD  di  Armando Iannucci, con Dev Patel, Hugh Laurie – GB, USA  2019 , 116’ – commedia, avventura

Lunedì  2         prima visione    

GLORIA MUNDI di Robert Guédiguian, con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin Francia, Italia, 2019 – 107’ – drammatico

 Martedi  3   “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

VOLEVO NASCONDERMI di Giorgio Diritti, con Elio Germano, Andrea Gherpelli- Italia, 2020 – 120’- drammatico,biografico

Mercoledi  4

THE SPECIALS – FUORI DAL COMUNE di Eric Toledano, Olivier Nakache, con Vincent Cassel, Reda Kateb – Francia  2019, 114’ – commedia sociale

Giovedì  5     

GUIDA ROMANTICA A POSTI PERDUTI di Giorgia Farina , con Clive Owen, Jasmine Trinca – Italia  2020, 106’- drammatico

Venerdì  6    

UNDINE – UN AMORE PER SEMPRE di Christian Petzold, con Paula Beer, Franz Rogowski – Germania,  Francia 2020 – 90’- drammatico

Sabato  7   

UN ALTRO GIRO di Thomas Vinterberg, con Mads Mikkelsen, Thomas Bo Larsen – Danimarca 2020 – 115’ – drammatico

Domenica  8      cine family

CRUDELIA di Craig Gillespie, con Emma Stone, Emma Thompson  – USA  2021 – 134’- commedia

Lunedì  9      

PIECES OF A WOMAN di Kornél Mandruzco, con Vanessa Kirby, Ellen Burstyn – Canada, Ungheria  2020, 115’ – drammatico

Martedi  10   “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

EST – DITTATURA LAST MINUTE  di Antonio Pisu, con Lodo Guenzi, Matteo Gatta – Italia, Romania 2019 – 100’ commedia

Mercoledi  11   

CHIAMATE UN DOTTORE !  di Tristan Séguéla, con Michel Blanc, Hakim Jemili– Francia  2019, 90’ – commedia

Giovedì  12     

THE FATHER – NULLA E’ COME SEMBRA di Florian Zeller, con Anthony Hopkins, Olivia Colman – GB, Francia , 2020 – 97’ – drammatico

Venerdì  13     

THE FATHER – NULLA E’ COME SEMBRA  di Florian Zeller, con Anthony Hopkins, Olivia Colman – GB, Francia , 2020 – 97’ – drammatico

Sabato  14     

NOMADLAND di Chloé Zhao, con Frances McDormand, David Strathairn – USA,  2020 , 108’- drammatico

Domenica  15  “Accadde domani: un anno di cinema italiano”

LEI MI PARLA ANCORA di Pupi Avati, con Renato Pozzetto, Stefania Sandrelli – Italia  2021 – 100’- drammatico, sentimentale

Lunedì  16      prima visione

ESTATE ‘85 di  Francois Ozon, con Benjamin Voisin, Valeria Bruni Tedeschi – Francia  2020 – 100’ – drammatico

Martedi  17    prima visione

I PROFUMI DI MADAME WALBERG  di Gregory Magne, con Emmanuelle Davos, Grégory Montel – Francia, 2019 – 100’- commedia

Mercoledi  18    prima visione

NUEVO ORDEN  di Michel Franco, con Naian Gonzales Norvind, Diego Boneta – Messico, Francia  2020, 88’ – drammatico

Giovedì  19       prima visione

LA BRAVA MOGLIE di  Martin Provost, con Juliette Binoche, Edouard Baer – Francia, Belgio  2019, 109’- commedia

Venerdì  20     

LASCIAMI ANDARE di Stefano Mordini, con Stefano Accorsi, Valeria Golino – Italia 2020 – 98’- noir, drammatico

Sabato  21   

RIFKIN’S FESTIVAL di Woody Allen, con Wallace Shawn, Gina Ghershon – USA; Spagna, Italia 2020 – 92’ commedia

Domenica 22  

IN THE MOOD FOR LOVE  (versione restaurata in 4K) di Wong Kar-Way, con  Tony Leung, Maggie Cheung,  – Hong Kong, Cina 2000 (ried. 2020) – 98’- sentimentale