Calano le ospedalizzazioni ma il trend è lento

Sono 4.589 le persone con in corso l’infezione da Covid-19 in provincia di Modena (dato del 19 aprile), di cui 4.238 in isolamento domiciliare e 351 ricoverati. 50 quelli in Terapia Intensiva.

0
286

Sono 4.589 (erano 5.217 il 13 aprile, -12%) le persone con in corso l’infezione da Covid-19 in provincia di Modena (dato del 19 aprile), di cui 4.238 in isolamento domiciliare. I ricoverati sono invece 351: 189 presso Policlinico e Baggiovara, 128 negli ospedali provinciali (Carpi, Mirandola, Vignola, Pavullo) e 34 all’Ospedale di Sassuolo Spa. 50 quelli in Terapia Intensiva. 

Dal 22 marzo scorso, giorno in cui si è registrato il picco, la curva relativa alle ospedalizzazioni è in fase discendente, seppur con un trend di riduzione più lento rispetto a quello rilevato nello stesso periodo dello scorso anno.  

Al 15 aprile solo il 26,3% della popolazione residente in provincia risulta non suscettibile di infezione (coloro che hanno già contratto l’infezione documentata da un tampone o da un sierologico e chi ha già ricevuto almeno una dose di vaccino), mentre il 73,7% è ancora suscettibile. Percentuale questa che decresce all’aumentare della fascia di età, in relazione all’aumento della popolazione già vaccinata.