Tentato furto in via Genova: fermato un tunisino pregiudicato

Il giovane aveva già commesso altri due furti, il 16 e il 18 marzo, in due esercizi commerciali di Carpi.

0
1192

Lo hanno colto con le mani sacco prima che riuscisse a mettere a segno il colpo.

I Carabinieri di Carpi, questa notte, hanno fermato un tunisino 22enne, domiciliato in città, disoccupato e pregiudicato, poiché poco prima si era introdotto all’interno di un’attività commerciale di via Genova, senza tuttavia riuscire a rubare nulla per l’immediato intervento dei militari. Il giovane aveva già commesso altri due furti, il 16 e il 18 marzo, in due esercizi commerciali di Carpi.