Aifa sospende l’uso del vaccino AstraZeneca

L’AIFA ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’EMA, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid19 su tutto il territorio nazionale.

0
495

L’AIFA ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’EMA, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid19 su tutto il territorio nazionale. Tale decisione è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paese europei. 

Ulteriori approfondimenti sono attualmente in corso. L’AIFA, in coordinamento con EMA e gli altri Paesi europei, valuterà congiuntamente tutti gli eventi che sono stati segnalati a seguito della vaccinazione. 

AIFA renderà nota tempestivamente ogni ulteriore informazione che dovesse rendersi disponibile, incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose. 

“Mi auguro – ha commentato l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini – che il Governo e la comunità scientifica italiana ed europea giungano al più presto a una determinazione definitiva che garantisca la prosecuzione del piano vaccinale in modo efficace e nella massima sicurezza”.

L’Azienda Usl di Modena sta provvedendo a informare della sospensione, tramite sms, i cittadini che avevano l’appuntamento prenotato per oggi, martedì 16 marzo, per la vaccinazione con AstraZeneca, invitandoli a non presentarsi al punto vaccinale. Ulteriori informazioni saranno fornite nei prossimi giorni.