Investe un ciclista, chiama il 118 e poi scappa: denunciato dalla Polizia di Stato

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato un 38enne italiano, con precedenti di Polizia, per il reato di lesioni colpose a seguito di sinistro stradale e fuga.

0
993

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato un 38enne italiano, con precedenti di Polizia, per il reato di lesioni colpose a seguito di sinistro stradale e fuga.

Il 10 febbraio scorso, una volante è intervenuta, su segnalazione del 118, in viale Manzoni dove un giovane in bicicletta era rimasto coinvolto in un incidente stradale con un furgone, che si era poi allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Le accurate indagini da parte degli investigatori hanno permesso di ricostruire la dinamica dell’incidente e di conseguenza le responsabilità: l’autista del furgone non aveva rispettato lo stop all’incrocio, andando a urtare il ragazzo in sella alla bici.

Il 38enne dopo aver contattato il 118, senza lasciare nessun dato identificativo, con la scusa di parcheggiare il furgone si era dato alla fuga.