Spacciatore arrestato dai Carabinieri in via Lago di Bolsena

E’ finito in manette un calabrese residente a Carpi, professione fruttivendolo itinerante, di 43 anni, pizzicato ieri dai Carabinieri in via Lago di Bolsena con 26 grammi di cocaina suddivisi in dosi e 500 euro in contanti in tasca.

0
1309

E’ finito in manette un calabrese residente a Carpi, professione fruttivendolo itinerante, di 43 anni, pizzicato ieri dai Carabinieri in via Lago di Bolsena con 26 grammi di cocaina suddivisi in dosi e 500 euro in contanti in tasca.
L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato e portato in carcere.