Un Natale di solidarietà

A Natale fai un regalo solidale! Diventa anche tu promotore di una raccolta fondi a favore della ricerca sulla sclerosi multipla. Scegli le bellissime stelle di AISM da appendere all’albero o la golosa novità dell’anno, il Pandottone.

0
617

Celebrare il vero spirito del Natale si può, soprattutto in un anno complesso come quello che stiamo vivendo. Come? Regalando la solidarietà.

In occasione delle festività l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla presenta delle deliziose e luccicanti stelline decorative e una irresistibile tentazione, il Pandottone. Le stelline, dorate o argentate, con tanto di gancetto per essere appese all’albero di Natale, possono essere vostre con un’offerta minima di 2 euro. Numerosi i negozi aderenti all’iniziativa dove potrete trovarle: non c’è che l’imbarazzo della scelta (Intimissimi, Monica Marazzi Gioielli, Negozio B, Rita Frigieri, Ginepro, Natività di Anna Lugli – Centro di riflessologia, Studio Quintessenza di Alessandra Saltini, N.I.C. New Italian Cafè, Marvin Wine shop e vineria, Forno Sacchi 1910, Enoteca 67, Libreria La Fenice, Farmacia dell’Assunta, Farmacia Sigonio, QuiSalute Parafarmacia e Parafarmacia Il Loto). La vera novità di quest’anno però è il Pandottone: una proposta che conquisterà i palati più golosi ed esigenti e tutti coloro che desiderano mettere sotto l’albero e portare sulle tavole di chi ama i prodotti gastronomici tipici della tradizione natalizia arricchiti del valore più prezioso, la solidarietà appunto (offerta minima 10 euro). Si tratta di dolcissimi e morbidi pandori e panettoni (forniti dall’azienda Bonifanti-Grondona) da 500 grammi l’uno, preparati con ingredienti naturali e confezionati a mano con uno speciale incarto realizzato appositamente per l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Il 12 e 13 dicembre, i volontari di Aism saranno presenti con un banchetto in Piazza Martiri dove chi lo desidera potrà acquistare i vari gadget. I proventi verranno utilizzati per sostenere la ricerca scientifica ed erogare i servizi che la sezione di Modena e il gruppo operativo di Carpi assicurano alle persone affette da sclerosi multipla.

Per info www.aism.it/modena – Facebook: AISM – Sezione Provinciale di Modena – Instagram: aism_modena.

J.B.