A1, riaperto il tratto tra Modena e Sud e Valsamoggia: un camionista ha perso la vita

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Modena è intervenuto in supporto ai colleghi Bologna dopo che il tamponamento tra i due mezzi si è trasformato in un vasto incendio. I due camion dopo la collisione sono usciti di strada: uno dei due trasportava rifiuti mentre l'altro, un'autocisterna, benzina e gasolio. Quello dei rifiuti si è incendiato completamente mentre la cisterna di benzina fortunatamente è rimasta integra. Attualmente la viabilità è stata riaperta in entrambi i sensi seppur con alcune limitazioni. I Vigili del fuoco resteranno in loco fino alla rimozione della cisterna.

0
2339

Alle 12:40 circa sull’autostrada A1 Milano – Napoli è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra Modena Sud e Valsamoggia in entrambe le direzioni a causa di un grave incidente tra due mezzi pesanti.
Il Comando dei Vigili del Fuoco di Modena è intervenuto in supporto ai colleghi Bologna dopo che il tamponamento tra i due mezzi si è trasformato in un vasto incendio. I due camion dopo la collisione sono usciti di strada: uno dei due trasportava rifiuti mentre l’altro, un’autocisterna, benzina e gasolio. Quello dei rifiuti si è incendiato completamente mentre la cisterna di benzina fortunatamente è rimasta integra.

Il 115 – presenti 4 squadre e varie autobotti tra cui anche quella da 25mila litri – ha provveduto allo spegnimento del rogo e alla delicata messa in sicurezza del carburante nella cisterna. Purtroppo si registra una vittima, il conducente di uno dei due mezzi, l’altro ferito affidato alle cure dei sanitari del 118.
Attualmente la viabilità è stata riaperta in entrambi i sensi seppur con alcune limitazioni. I vigili del fuoco resteranno in loco fino alla rimozione della cisterna.