Pascoli, l’appello dei genitori: “qualcuno faccia manutenzione”

Sono arrabbiate le mamme e i papà dei piccoli che frequentano la Scuola Primaria Giovanni Pascoli di Carpi. Nonostante le loro numerose segnalazioni, i problemi restano irrisolti.

0
1317

Sono arrabbiate le mamme e i papà dei piccoli che frequentano la Scuola Primaria Giovanni Pascoli di Carpi. E ne hanno tutte le ragioni. E’ dal 22 settembre che vengono rimbalzati da un ufficio all’altro ma, dei problemi da loro segnalati, nessuno pare volersi fare carico.
La rete del cortile dell’istituto è rotta da tempo immemore, la novità è che vi ha trovato la morte un riccio: rimasto incastrato nelle maglie della rete il povero animale, ormai in stato di putrefazione, è ancora lì a portata di bambino. “Perchè nessuno pulisce?” si domandano le mamme? “Chi deve farsene carico?”. Il giardino versa in uno stato a dir poco pietoso: “i tombini sono sporchissimi ma a preoccuparci sono alcuni camminamenti le cui mattonelle rotte possono rappresentare un grave pericolo per i nostri figli che ci corrono sopra. Perchè non si effettua la dovuta manutenzione? In questi giorni stanno asfaltando numerose strade perché non vengono anche qui, in via Berengario, a rifare il marciapiede, peraltro d’asfalto, delle Pascoli? Siamo stupite che qualcuno non sia ancora inciampato e caduto, considerato il numero di buche presenti…”, concludono alcune mamme.
J.B.