Coronavirus, 65 nuovi positivi

Coronavirus, 65 nuovi positivi, di cui 33 asintomatici da screening regionali. Nessun decesso. L'età media dei nuovi positivi è 31 anni. I casi di rientro dall'estero sono 17, 7 quelli da altre regioni. Il numero più alto nelle province di Ravenna (16) e Modena (11). Effettuati anche più di 1.500 test sierologici. Le persone guarite salgono a 24.447 (+13). Casi attivi a quota 2.189 (+50). Calano a 5 (-3) i pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 90 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+8 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 4.319 a Modena (+11, di cui 8 sintomatici). Sono 3.648 le persone guarite clinicamente, di cui 3.603 con anche il doppio tampone negativo. 1 caso (rientro dalle vacanze in Italia) e 0 decessi oggi a Carpi.

0
741
Punto tamponi all’Aeroporto Marconi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 31.094 casi di positività, 65 in più di ieri, di cui 33 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Il numero di tamponi effettuati ieri è tra i più alti in Emilia-Romagna dall’inizio dell’emergenza sanitaria: oltre 11mila. Dei 65 nuovi casi, 36 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 30 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.
Sono 17 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero mentre il numero di casi di rientro da altre regioni è pari a 7. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 31 anni.
Per quanto riguarda la situazione sul territorio, le province che presentano il maggior numero di casi sono Ravenna (16) e Modena (11).
A Ravenna e provincia su 16 nuovi positivi, di cui 13 già in isolamento al momento del tampone, 11 fanno riferimento a pazienti che hanno frequentato le discoteche della zona o a loro contatti stretti. Dei casi rimanenti, due sono stati individuati a seguito di test sierologici positivi (uno eseguito spontaneamente, l’altro perché categoria a rischio) e uno per presenza di sintomi.
In provincia di Modena su 11 casi positivi, 3 sono persone di ritorno dalla Sardegna, 3 sono stati individuati grazie ai test al rientro dall’estero (Spagna, Croazia e Albania i paesi coinvolti) mentre 5 sono riferiti al tracciamento di contatti stretti riferiti a casi già noti.
I tamponi effettuati ieri sono 11.052, per un totale di 843.153. A questi si aggiungono anche 1.554 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 2.189 (50 in più di quelli registrati ieri). Non si registra nessun decesso in tutta l’Emilia-Romagna.
Le persone in isolamento a casa sono 2.094 (+45 rispetto a ieri), il 95% dei casi attivi. Calano a 5 (-3) i pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 90 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+8 rispetto a ieri). Le persone guarite sono 24.447 (+13 rispetto a ieri).
Questi i nuovi casi di positività sul territorio: 4.747 a Piacenza (+1, nessun sintomatico), 3.890 a Parma (+5, di cui 3 sintomatici), 5.328 a Reggio Emilia (+8, di cui 5 sintomatici). Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 4.319 a Modena (+11, di cui 8 sintomatici). Sono 3.648 le persone guarite clinicamente, di cui 3.603 con anche il doppio tampone negativo. 1 caso (rientro dalle vacanze in Italia) e 0 decessi oggi a Carpi.
5.560 a Bologna (+5, di cui 1 sintomatico), 459 casi a Imola (invariato), 1.178  a Ferrara (+7, di cui 2 sintomatici), 1.299 a Ravenna (+16, di cui 5 sintomatici), 1.037 a Forlì (+4, di cui 3 sintomatici), 893 a Cesena (+7, di cui 5 sintomatici) e 2.384 a Rimini (+1, nessun sintomatico).