Coronavirus, 116 nuovi positivi

Coronavirus, 116 nuovi positivi, di cui 57 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. I casi di rientro dall'estero sono 25. Le persone guarite salgono a 24.434 (+9). Casi attivi a quota 2.139 (+105). Restano stabili a 8 i pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 82 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+5 rispetto a ieri). Due decessi. In provincia di Modena su 25 casi, 11 sono stati individuati grazie all’attività di tracciamento collegata a positività già note. Sono 7 i contagi rilevati in pazienti al ritorno da vacanze fuori regione (Sardegna), mentre sono 3 i casi di rientro dall’estero (Grecia, Spagna e Pakistan). È risultata positiva anche una ospite, classe 1921, della CRA Opera Pia Castiglioni di Formigine, purtroppo deceduta. Infine 3 casi sono stati classificati come sporadici. Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge così quota 4.308 a Modena (+25, di cui 9 sintomatici). Sono 3.648 le persone guarite clinicamente, di cui 3.603 con anche il doppio tampone negativo. 1 caso (un rientro dal Pakistan) e 0 decessi oggi a Carpi.

0
991

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 31.031 casi di positività, 116 in più di ieri, di cui 57 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening. Dei 116 nuovi casi, 42 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 36 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 25 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero. Su 59 nuovi asintomatici, 14 sono stati individuati attraverso gli screening e i test introdotti dalla Regione, 41 grazie all’attività di contact tracing mentre 1 caso è emerso dai test pre-ricovero e 1 non è ancora noto.
Per quanto riguarda la situazione sul territorio, le province che presentano il maggior numero di casi sono Modena (25), Bologna (21), Reggio Emilia (18) e Ravenna (15).
In provincia di Modena su 25 casi, 11 sono stati individuati grazie all’attività di tracciamento collegata a positività già note. Sono 7 i contagi rilevati in pazienti al ritorno da vacanze fuori regione (Sardegna), mentre sono 3 i casi di rientro dall’estero (Grecia, Spagna e Pakistan). È risultata positiva anche una ospite, classe 1921, della Casa residenza per anziani Opera Pia Castiglioni di Formigine, purtroppo deceduta. Infine 3 casi sono stati classificati come sporadici.
Nel territorio di Bologna su 21 nuovi contagi, più della metà (12) sono ricondotti al rientro da vacanze in Sardegna: in 7 occasioni si tratta di nuovi focolai, mentre 5 casi sono contatti di pazienti già noti. Dei rimanenti casi, uno è di rientro dall’estero (Spagna), 2 sono contatti familiari, 3 sono stati classificati come sporadici (di cui uno proveniente da un’altra regione) mentre per 3 casi sono ancora in corso accertamenti.
A Reggio Emilia e provincia su 18 casi, la metà (9) sono legati alle vacanze in Italia: 5 nuovi positivi erano di ritorno dalle vacanze in Sardegna, 2 dalla Liguria e 2 dalla Riviera romagnola. Sono invece 4 i rientri dall’estero, e riguardano Spagna, Usa, Ucraina e Grecia. Dei rimanenti casi, 2 sono contatti di positivi già noti, uno è legato a un focolaio familiare, uno è stato individuato grazie agli screening per le categorie più a rischio e uno infine per la presenza di sintomi.
In provincia di Ravenna su 15 casi, di cui 9 asintomatici, quasi la metà (7) sono riconducibili a un unico focolaio, noto, relativo a una serata in una discoteca di Cervia: 6 dei nuovi positivi vi hanno partecipato, uno è un loro contatto. Un ulteriore caso è stato classificato come contatto di un positivo ricondotto a un altro locale della zona, mentre un caso è un contatto familiare e 2 hanno eseguito il tampone su richiesta del medico di famiglia alla presenza di sintomi. Sono infine 4 i rientri dall’estero: 3 dall’Albania e uno dal Giappone.
I tamponi effettuati ieri sono 5.019, per un totale di 832.101. A questi si aggiungono anche 2039 test sierologici.
I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 2.139 (105 in più di quelli registrati ieri). Si registrano purtroppo due decessi: uno a Modena e uno a Bologna. Le persone in isolamento a casa sono 2.049 (+100 rispetto a ieri). Restano stabili a 8 i pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 82 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+5 rispetto a ieri).
Le persone complessivamente guarite sono 24.434 (+9 rispetto a ieri).
Questi i nuovi casi di positività sul territorio: 4.746 a Piacenza (+3, tutti sintomatici), 3.886 a Parma (+7, di cui 6 sintomatici), 5.320 a Reggio Emilia (+18, di cui 9 sintomatici), 4.308 a Modena (+25, di cui 9 sintomatici).

1 caso (un rientro dal Pakistan) e 0 decessi oggi a Carpi dove i contagi registrati sono stati finora 590, mentre i morti ammontano a 68. Complessivamente i guariti a Carpi salgono a 498.

5.555 a Bologna (+21, di cui 15 sintomatici), 459 casi a Imola (+1, sintomatico), 1.171  a Ferrara (+2, entrambi sintomatici), 1.283 a Ravenna (+15, di cui 5 sintomatici), 1.034 a Forlì (+8, di cui 4 sintomatici), 886 a Cesena (+9, di cui 5 sintomatici) e 2.383 a Rimini (+7, nessun sintomatico).