La generosità della Onlus Tutti Insieme a Rovereto e Sant’Antonio

Un aiuto prezioso per sostenere il personale sanitario e i vari servizi nella fase più acuta dell’emergenza Covid. È quello della Onlus Tutti Insieme a Rovereto e Sant’Antonio che nei mesi scorsi è stata protagonista di una serie di donazioni che hanno permesso al Distretto Sanitario di Carpi di gestire con ancora più operatività e sicurezza le fasi più difficili dell’emergenza sanitaria.

0
496

Un aiuto prezioso per sostenere il personale sanitario e i vari servizi nella fase più acuta dell’emergenza Covid. È quello della Onlus Tutti Insieme a Rovereto e Sant’Antonio che nei mesi scorsi è stata protagonista di una serie di donazioni che hanno permesso al Distretto Sanitario di Carpi di gestire con ancora più operatività e sicurezza le fasi più difficili dell’emergenza sanitaria. In particolare, la Onlus ha consegnato dispositivi di protezione individuale – 3.000 mascherine chirurgiche, 9 caschi con visiera e 150 tute protettive – e regalato un computer portatile che verrà impiegato nella realizzazione di progetti presso la Casa della Salute di Rovereto e Novi di Modena.
Il gesto di Tutti Insieme a Rovereto e Sant’Antonio va ad aggiungersi ad altre centinaia e centinaia di donazioni da parte di privati e associazioni ricevute dall’Azienda USL di Modena per fare fronte all’emergenza Covid.
L’Azienda Usl rinnova il proprio ringraziamento a tutti coloro che hanno fatto sentire, ciascuno secondo le proprie possibilità, la vicinanza al sistema sanitario impegnato in prima linea.