Coronavirus, 46 nuovi positivi, 12 nel modenese

Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 4.028 positivi (+12, di cui 2 sintomatici. 10 sono famigliari dei positivi dell’azienda di lavorazione delle carni a Castelnuovo Rangone). Sono 3.443 le persone guarite clinicamente, di cui 3.430 con anche il doppio tampone negativo. 0 casi e 0 decessi oggi a Carpi, dove i contagi registrati sono stati finora 569, mentre i morti ammontano a 68. Complessivamente i guariti a Carpi salgono a 484.

0
813

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 29.035 casi di positività, 46 in più di ieri, di cui 30 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.
La gran parte dei nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall’estero.
I tamponi effettuati da ieri sono 4.459, per un totale di 563.225. A questi si aggiungono anche 1.576 test sierologici.
I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.198 (28 in più di ieri).
Non si registrano decessi in tutto il territorio regionale.
Le persone in isolamento a casa sono 1.101 (+28), il 91,9% di quelle malate. Restano 9 i pazienti in terapia intensiva e 88 quelli ricoverati negli altri reparti Covid.
Le persone guarite salgono a 23.566 (+18 rispetto a ieri).
Questi i nuovi casi di positività sul territorio: 4.567 a Piacenza (invariato), 3.731 a Parma (+2), 5.023 a Reggio Emilia (+8, di cui tre sintomatici). Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 4.028 positivi (+12, di cui 2 sintomatici. Dieci casi sono famigliari dei positivi dell’azienda di lavorazione delle carni a Castelnuovo Rangone). Sono 3.443 le persone guarite clinicamente, di cui 3.430 con anche il doppio tampone negativo. 0 casi e 0 decessi oggi a Carpi, dove i contagi registrati sono stati finora 569, mentre i morti ammontano a 68. Complessivamente i guariti a Carpi salgono a 484.
5.115 a Bologna (+17, di cui 11 sintomatici); 405 a Imola (invariato), 1.055 a Ferrara (+1); 1.098 a Ravenna (+5), 966 a Forlì (+1), 820 a Cesena (invariato) e 2.227 a Rimini (invariato).