Brindisi on line al talento dei giovani!

Premi di Studio 2020 - Distribuiti 150mila euro ai giovani del territorio. Giovedì 11 giugno, alle 17.50, brindisi ai premiati in streaming insieme alla comica Valeria Graci.

0
444

“Un grande brindisi al talento e all’impegno di 190 giovani che stanno costruendo il proprio futuro con determinazione e voglia di conseguire traguardi importanti”. Così il presidente della Fondazione CR Carpi, Corrado Faglioni, presenta il Live Brindisi ai Premiati organizzato giovedì 11 giugno, dalle 17.50, a conclusione dell’edizione 2020 dei Premi di Studio, l’iniziativa istituita dall’ente per riconoscere il merito dei giovani che si distinguono nel proprio percorso formativo.

“Oltre ai cospicui premi in denaro – prosegue Faglioni – non abbiamo rinunciato a dedicare loro anche un momento di festa che, quest’anno, non sarà per ovvi motivi in teatro ma potrà essere visibile da tutti, perché in streaming. Un momento divertente ma dall’importante valore simbolico per dire a questi giovani talenti di essere orgogliosi del cammino che stanno percorrendo così come la comunità di cui fanno parte è orgogliosa di loro”.

Valeria Graci

La diretta sarà animata dall’attrice comica e conduttrice Valeria Graci che, dopo le simpatiche incursioni e gag a Colorado Cafè, Zelig Off e Circus, Scherzi a parte e Striscia la Notizia, è approdata alla conduzione su Rai1. La Graci accompagnerà i giovani talenti in un divertente pre-serata, per poi trascinarli, insieme a un bartender professionista, nella preparazione homemade di un cocktail analcolico per il grande brindisi al talento e all’impegno che tutti loro hanno dimostrato. Il live che presenterà al territorio le sue tante giovani eccellenze sarà visibile dalla home del sito della Fondazione e sugli altri canali sociali dell’ente.

Il concorso Premi di Studio è stato vinto da 80 studenti degli istituti scolastici secondari superiori, premiati con 400 euro ciascuno; 32 diplomati che hanno ricevuto ciascuno 800 euro, 63 laureati di primo e secondo livello (mille euro) e 12 laureati a ciclo unico (2mila euro). Durante la diretta, verranno presentate anche le tre Migliori Tesi di Laurea conseguite presso l’università di Modena e Reggio Emilia, i cui vincitori hanno ricevuto 2.500 euro a testa grazie ai particolari meriti scientifici e divulgativi dei loro elaborati accademici, per un totale di oltre 150 mila euro distribuiti alle tante giovani eccellenze del territorio.