Coronavirus, 23.434 i casi positivi in Emilia Romagna, 342 in più di ieri

Coronavirus, 23.434 i casi positivi in Emilia Romagna, 342 in più di ieri. 445 nuove guarigioni (7.146 in totale). I pazienti in terapia intensiva sono 282, stabili rispetto ieri. E diminuiscono quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-81). Quasi 6.000 tamponi in più rispetto a ieri (140.874 in totale). I nuovi decessi sono 57, complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 3.204. Oggi Modena raggiunge quota 3.472 (23 in più), di cui 3 a Carpi che giunge a 466 positivi e dove sono morte 2 persona (i decessi in città sono già 52).

0
1092

In Emilia-Romagna sono 23.434 i casi di positività al Coronavirus, 342 in più di ieri. Le nuove guarigioni sono 445 (7.146 in totale). I test effettuati hanno raggiunto quota 140.874, 5.996 in più rispetto a ieri.

“Dai 7mila tamponi settimanali che venivano effettuati all’inizio di marzo ora in settimana ne vengono fatti 28mila e oggi 1 tampone su 11 è positivo” ha sottolineato il commissario ad acta per l’Emergenza Coronavirus, Sergio Venturi.

In calo i casi positivi attivi: -160 rispetto a ieri (13.084 contro 13.244).
Calano anche le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi: complessivamente arrivano a 8.903, 116 in meno rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 282, stabili rispetto ieri. E diminuiscono quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-81).
Le persone complessivamente guarite salgono a 7.146 (+445): 2.337 “clinicamente guarite, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 4.809 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.
Purtroppo, si registrano 57 nuovi decessi: 22uomini e 35 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 3.204.
I nuovi riguardano 10 residenti nella provincia di Piacenza, 6 in quella di Parma, 11 in quella di Reggio Emilia, 9 in quella di Modena,10 in quella di Bologna (1 nell’imolese), 1 in quella di Ferrara, 1 in provincia di Ravenna, 2nella provincia di Forlì-Cesena, tutti nelterritorio forlivese), 5 nella provincia di Rimini; 2 decessi di fuori regione.
Questi i casi di positività sul territorio: 3.533 a Piacenza (73 in più rispetto a ieri), 2.973 a Parma (64 in più), 4.437 a Reggio Emilia (68 in più), oggi Modena raggiunge quota 3.472 (23 in più), di cui 3 a Carpi che giunge a 466 positivi e dove sono morte 2 persona (i decessi in città sono già 52), 3.558 a Bologna (51 in più),359 le positività registrate a Imola (1 in più), 833 a Ferrara (28 in più). In Romagna sono complessivamente 4.269 (34 in più), di cui 941 a Ravenna (4 in più), 833 a Forlì (4 in più), 621 a Cesena (4 in più), 1.874 a Rimini (22 in più).

“Modena, la seconda provincia più popolosa della Regione, è una di quelle che sta calando più velocemente negli ultimi giorni”, ha sottolineato il commissario ad acta per l’Emergenza Coronavirus, Sergio Venturi.