La Onlus dona 4mila mascherine

Tutti Insieme a Rovereto e Sant'Antonio Onlus col sostegno di artigiani, commercianti, associazioni e cittadini ha promosso la raccolta fondi "Aiuta chi ci cura", “Continueremo anche nelle prossime settimane con obiettivi diversi perché la lotta al virus dovrà essere giocata sul territorio e non più solo in ospedale” afferma Maurizio Bacchelli della Onlus

0
828

La Onlus Tutti Insieme per Rovereto e S. Antonio ha donato complessivamente 3.700 mascherine, 14 caschi e 87 tute protettive rispondendo concretamente alle necessità del distretto Ausl di Carpi, del comune di Novi e dell’ospedale di Mirandola. “Le ultime consegne sono state fatte nei giorni scorsi: al Comune di Novi (500 mascherine), al distretto Ausl di Carpi (500 mascherine + 70 camici), all’ospedale di Mirandola (17 camici). Ad oggi il valore delle donazioni è pari a circa 10mila euro” afferma Maurizio Bacchelli della Onlus. Tutti Insieme a Rovereto e Sant’Antonio Onlus col sostegno di artigiani, commercianti, associazioni e cittadini continua  la raccolta fondi “Aiuta chi ci cura” per donare mascherine chirurgiche per proteggere gli operatori socio-sanitari. Il materiale è stato devoluto all’ospedale di Carpi e ai servizi socio-sanitari del Comune di Novi di Modena. “Continueremo anche nelle prossime settimane con obiettivi diversi perché la lotta al virus dovrà essere giocata sul territorio e non più solo in ospedale” conclude Bacchelli