Aiutateci ad aiutare

Leo Club e Agesci Carpi promuovono una raccolta fondi per l’Ospedale Ramazzini.

0
677

La situazione di emergenza generata dalla diffusione del Covid-19 non ha risparmiato Carpi, che ha visto crescere negli ultimi giorni il numero dei contagi sia fra i cittadini che fra gli operatori sanitari. Le risposte sono già state tante. Carpi c’è. Ma mai come in questi casi, l’unione di tutti fa la forza.
Il Leo Club Carpi e Agesci Zona di Carpi (comprendente i gruppi scout presenti a Carpi, Mirandola, Medolla, Rolo e Limidi) hanno deciso di lanciare una campagna di fundraising per raccogliere fondi destinati al potenziamento e al sostegno dell’Ospedale B. Ramazzini di Carpi, che si prepara a diventare centro Covid per il ricovero di pazienti positivi al virus.
“Il Leo Club Carpi in questo momento di emergenza promuove una raccolta fondi per sostenere l’Ospedale Ramazzini di Carpi. Per lanciare questa compagna, Il Leo club destinerà un service di 1.500 euro e confida nel sostegno e nel contributo di ogni cittadino contro il Coronavirus, che in questi giorni ci minaccia e che vede impegnati in prima linea i medici e gli operatori sanitari della  città”, sottolinea la presidente del sodalizio, Costanza Benetti. “Desideriamo estendere la nostra rete di solidarietà anche a questa iniziativa, certi di poter fare del nostro meglio per il territorio partendo da piccoli e significativi gesti”, aggiungono i responsabili della Zona Agesci di Carpi, Maria Chiara Sabattini e Samuele di Iorio.
Un’iniziativa dunque che vede i giovani in prima linea per mettersi al servizio della comunità: “grazie al contributo di ciascuno di voi – spiegano i promotori – riusciremo a dare un aiuto ancora più concreto! Siamo in contatto con le autorità per poter rispondere il più prontamente possibile alle richieste che ci verranno comunicate per acquistare dispositivi medici, farmaci… e far fronte all’emergenza. Puntiamo inoltre a raccogliere abbastanza fondi per estendere gli aiuti anche al vicino Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola… quanto potremo fare, dipende solo da voi”.
Per saperne di più: Facebook – Leo Club Carpi – Instagram – leo_club_carpi
Facebook – Agesci Zona di Carpi – Instagram – agescizonacarpi