Debutta la Nazionale Italiana Calcio Tatuati

Domenica 22 dicembre, alle 16.30, presso la Polisportiva di Campogalliano si terrà la partita d'esordio della Nazionale Italiana Calcio Tatuati che sfiderà altre tre squadre: Campogalliano Stars, Amici di Alle Tattoo e Vipers.

0
1024
Alle Tattoo

Domenica 22 dicembre, alle 16.30, presso la Polisportiva di Campogalliano si terrà la partita d’esordio della Nazionale Italiana Calcio Tatuati che sfiderà altre tre squadre: Campogalliano Stars, Amici di Alle Tattoo e Vipers.
L’idea della Nazionale Italiana Calcio Tatuati nasce da un gruppo di amici, coordinati da Alle Tattoo, che hanno in comune la voglia di divertirsi, creare e costruire il Tattoo Museum a Limidi di Soliera. Un progetto che racchiude la passione e la voglia di stare insieme tra arte e amici.
Quello di domenica sarà un pomeriggio a base di sport, divertimento, arte, intrattenimento, premi e beneficenza.
Tanti i personaggi che hanno abbracciato l’evento tra cui: Gabbo DSQ (Gamer), Daniele Battaglia (Conduttore,Dj), Davide Locatelli (Musicista), Carlo Molfetta (Campione Olimpico), Luca Toselli (YouTuber), i ragazzi di FootWork (Campioni di calcio acrobatico), Robby Ruini (Dj), Rocco (Uomini e Donne), Luca Giardullo (Attore Comico), Nero (Cantante), Maurizio Colucciello (Geometra), Ilaria Lugli (Madrina dell’evento) e tanti altri.
Durante l’evento, ci sarà anche una ricca lotteria con premi offerti dai tanti sponsor, di tutta Italia, che hanno deciso di supportare l’evento.