Paltrinieri d’oro agli Europei in vasca corta

Il fuoriclasse di Carpi domina la gara più lunga mettendo in crisi il suo grande avversario Romanchuk

0
1098

Gregorio Paltrinieri si conferma il re delle lunghe distanze dominando i 1.500 stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta: al Tollcross International Swimming Centre di Glasgow il 25enne di Carpi vince la medaglia d’oro in 14’17”14 davanti al norvegese Henrik Christiansen in 14’18”15 e al francese David Aubry in 14’25”66. Soltanto quarto l’ucraino Mykhaylo Romanchuk (14’32”51), grande avversario dell’azzurro e crollato nelle ultime vasche. Decisivo lo strappo ai 700 metri di Paltrinieri, dopo le prime 13-14 vasche condotte quasi alla pari con Romanchuk e Christiansen. L’atleta azzurro aveva già vinto l’oro europeo nei 1500 in vasca corta nel 2012 e nel 2015.