C’è anche Maria Angela Bertelli al TEDXModena Women

Donne formidabili sul palco per il secondo TEDXModena Women sabato 7 dicembre, a partire dalle 15.30, presso la spettacolare cornice della Florim Gallery a Fiorano Modenese per celebrare il modo in cui donne eccezionali, audaci e brillanti si mostrano al mondo.

0
915
x-default

Donne formidabili sul palco per il secondo TEDXModena Women sabato 7 dicembre, a partire dalle 15.30, presso la spettacolare cornice della Florim Gallery a Fiorano Modenese per celebrare il modo in cui donne eccezionali, audaci e brillanti si mostrano al mondo diffondendo “idee che meritano di essere condivise”, permettendo di guardare al presente e al futuro attraverso una prospettiva diversa e del tutto femminile. In tutto il mondo, nella stessa settimana, si terranno eventi TEDxWomen in cui donne portatrici e fautrici del cambiamento saliranno su un palco accomunate dallo stesso tema BOLD+BRILLIANT.
“Quest’anno, il filo conduttore degli interventi – spiega il curatore Fabrizio Bulgarelli – sarà BOLD+BRILLIANT: donne sorprendenti che, puntando sulle proprie esperienze e sugli straordinari risultati raggiunti, mostreranno il lato più fiero e brillante del genere femminile”.
Spicca il nome di una carpigiana tra le speaker del TEDXModena Women ed è quello di Maria Angela Bertelli: entrata a 22 anni nella congregazione delle Missionarie di Maria, Saveriane oggi a Bangkok nella Casa degli Angeli si occupa di bambini con gravissimi handicap fisici e dell’accoglienza delle loro mamme.
Nel 1995, quando era missionaria in Sierra Leone, fu rapita, insieme a sei consorelle, da un gruppo di guerriglieri del Ruf (Fronte unito rivoluzionario) per essere poi rilasciata dopo 56 giorni di prigionia in condizioni estreme. Nel 2000 è partita per la Thailandia per vivere un anno e mezzo nello slum e ancora tre anni in parrocchia da sola fino all’arrivo delle consorelle, lavorando a tempo pieno con malati di tubercolosi e Aids allo stadio terminale.
Insieme a Maria Angela, saliranno sul palco: Morena Rossi, 46 anni, una laurea in filosofia e un lavoro da copywriter, un passato con quelli dello Zelig e un’incursione di qualche anno a Radio24 dove ha scritto e condotto diversi programmi; Nicoletta Giberti, direttrice artistica e organizzativa del Festival della Fiaba dedicato a un pubblico adulto; Claudia Canali, una laurea e un dottorato di ricerca in Ingegneria Informatica, ricopre ora il ruolo di professore associato presso l’Università di Modena e Reggio Emilia; Oretta Corbelli, fashion editor, stilista e creatrice digitale italiana che attualmente risiede a Los Angeles; Marta Pozzan attrice, modella e fashion girl italiana nata in Italia e attualmente residente a Los Angeles; Arianna Pacchiarotti, direttore del Centro di Procreazione Medicalmente Assistita dell’Ospedale romano San Filippo Neri; Teresa Cinque, divulgatrice culturale su Sinarra.tv, una nuova piattaforma di storytelling e diffusione di cultura letteraria, cinematografica e teatrale; Francesca Gosio che, con i torinesi Piergiorgio Rosso e Antonio Valentino, costituisce a oggi il trio italiano più longevo e uno dei rari trii a tempo pieno del panorama internazionale. Il vasto repertorio è formato da circa 170 opere e 50 prime assolute; Anna Fasano, presidente del Consiglio di Amministrazione di Banca popolare Etica e di Consigliere di Amministrazione di Etica sgr SpA; Chiara Tilesi, produttrice cinematografica italiana il cui lavoro si concentra sulla creazione di cambiamenti sociali positivi nel mondo attraverso media e arte.