Dall’emergenza al benessere: a Rovereto nascerà un’area verde, dedicata a sport e cultura

0
19

In via IV novembre a Rovereto in due dei cinque lotti allestiti nel dopo terremoto per ospitare i cittadini sfollati sarà realizzata un’area verde, dedicata allo sport e agli eventi culturali promossi dal Comune e dalle associazioni.
L’area è già stata bonificata e da novembre sarà allestito il cantiere che terminerà i lavori entro la fine di gennaio. L’intervento costerà 181.600 provenienti da fondi comunali.
Un lotto verrà dedicato agli eventi culturali con allestimento di una pavimentazione di mt 20 x 25 che potrà essere utilizzata per il montaggio di palchi, come area spettacoli o per fungere da pista di pattinaggio. Inoltre verranno approntati tutti gli allacci necessari per rendere più funzionale l’allestimento di strutture mobili da utilizzare come cucina  in occasione di feste o concerti.
Il secondo lotto verrà invece dedicato ad attività più strettamente sportive con il montaggio di un calisthenics per esercizi a corpo libero e di una pista da skate.
A fianco di entrambi i lotti, della superficie totale di 8.000 mq, si prevede la realizzazione di una pista di allenamento per atletica, della lunghezza di 100 mt, e di un percorso dedicato alla promozione della guida sicura per bimbi.
Il tutto in una cornice di verde pubblico che comprende alberi, cespugli, siepi e prato su entrambi i lotti.
“E molto emozionante assistere a un cambio di uso così significativo  – afferma il sindaco Enrico Diacci –  poiché, da un area dedicata all’emergenza, si passa a uno spazio rivolto alla promozione del benessere. L’intervento, pensato insieme ai giovani cittadini di Rovereto s/S, qualifica ulteriormente l’area del centro sportivo come uno degli spazi più importanti del territorio roveretano”.