Arrestato il responsabile che ha appiccato il fuoco e provocato la morte di un’anziana e della sua badante

0
100

Arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Carpi, il responsabile che ha appiccato il fuoco nei locali della Polizia Municipale di Mirandola, nella centralissima via Roma. Il giovanissimo, pare un nordafricano, si è intrufolato nello stabile e, dopo aver rubato alcuni oggetti, ha scatenato l’incendio.
Il ragazzo è finito in manette con l’accusa di furto, danneggiamento seguito a incendio e morte come conseguenza di un altro delitto. Il fumo del rogo, infatti, si è propagato in tutto lo stabile. Terribile il bilancio: due i residenti morti a causa delle esalazioni, un’anziana di 84 anni e la sua badante 74enne, mentre altri 19 condomini, di cui tre in gravi condizioni, sono stati tratti in salvo dai Vigili del Fuoco e trasferiti in vari ospedali per essere curati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here