I gladiatori dell’Atletica Cibeno conquistano Roma

0
44

I maratoneti dell’Atletica Cibeno di Carpi hanno partecipato alla XXV Maratona internazionale di Roma domenica 7 aprile insieme ai diecimila atleti accorsi nella capitale per l’evento organizzato dalla Federazione italiana di atletica leggera e da Roma Capitale. Particolarmente suggestivo il percorso con partenza e arrivo dai Fori Imperiali. Alla prova competitiva di 42,195 chilometri ha partecipato l’Atletica Cibeno con risultati importanti conseguiti in particolare da Michele Iacomino e Jlenia Amelio alla loro prima maratona. I risultati: Michele Iacomino (3.13), Altin Qazimlari(3.14), Luciano Albanese (3.19), Dino Francescato (3.20) Gianfranco Piccione (3.21) Jlenia Amelio (3.23), Antonino Squatrito e Lorena Incerti (3.35), Silvio Santachiara (3.38). Un applauso va al carpigiano Nicola Stermieri della Pico Runner che ha fatto il suo personal best di 3.23. “Correre in duemila anni di storia è una sensazione unica – hanno commentato gli atleti – c’erano moltissime persone che ci incitavano trasmettendo una carica incredibile”. Sulla tribuna d’onore c’era un altro carpigiano: l’olimpionico di nuoto Gregorio Paltrinieri.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here