Aveva rubato e sfondato con un autobus l’ingresso del Meucci: per uno degli autori si sono spalancate oggi le porte del carcere

0
10

Aveva rubato e sfondato con un autobus l’ingresso dell’Istituto Meucci a Carpi. Questa mattina per il giovane senegalese, autore del fattaccio insieme ad altri due complici, si sono spalancate le porte del carcere.
I Carabinieri di Carpi hanno infatti dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna con cui è stata disposta la cattura del ragazzo. Il senegalese che pur essendo maggiorenne è stato portato presso l’Istituto penale per minorenni di Bologna dovrà scontare una pena di 3 anni e 29 giorni di reclusione per i reati di furto e danneggiamento aggravati commessi il 21 aprile 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here