Abbandona il percorso di riabilitazione e finisce in carcere: aveva aggredito un 14enne a Carpi

0
155

E’ finito in carcere il 20enne originario del Burkina Faso che, il 16 settembre 2015, insieme a un complice, aveva aggredito un 14enne per rubargli cellulare e bicicletta. Il giovane, colpevole del reato di rapina aggravata in concorso, ha abbandonato il percorso di recupero e pertanto gli stata revocata la possibilità di restare all’interno della comunità terapeutica residenziale. Il 20enne è dunque stato condotto dalla Polizia presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Bologna. Dovrà scontare in carcere una pena di 1 anno e tre mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here