Dice di volersi uccidere ma chiama i Carabinieri che lo geolocalizzano e lo traggono in salvo

0
99

Dice di volersi uccidere ma chiama i Carabinieri che lo geolocalizzano e lo traggono in salvo. E’ accaduto questa mattina nelle campagne di Carpi quando un uomo, di 66 anni, originario di Ravarino, da poco uscito dal carcere a seguito di custodia preventiva per maltrattamenti in famiglia, ha contattato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Carpi, dicendo di volersi gettare sotto a un treno.
L’operatore, mentre venivano avviate le operazioni di localizzazione del cellulare dell’uomo, è riuscito ad intrattenerlo nella conversazione per circa mezz’ora, permettendo così al comandante della Stazione di rintracciarlo e farlo desistere dai propositi suicidiari. L’uomo è stato ora affidato ai servizi sociali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here