Arrestati tutti i rapinatori che hanno terrorizzato la Bassa nei mesi scorsi

0
132

I Carabinieri della Compagnia di Carpi hanno arrestato il terzo e ultimo dei rapinatori che nel luglio scorso, seminando terrore tra gli esercenti della Bassa modenese, hanno commesso un paio di rapine a mano armata: si tratta di un pluripregiudicato di origine casertana (D.G. di anni 54), residente a San Cipriano d’Aversa. Gli altri due complici, pluripregiudicati napoletani (L.A., di 29 anni e G.F., di 46), residenti a Mugnano di Napoli e a Giugliano in Campania, erano stati  arrestati a ottobre. I tre, avevano come base logistica la città di Carpi.
Il terzo e ultimo rapinatore, indagato per rapina aggravata e continuata, lesioni personali gravi e ricettazione, è finito in manette e si trova ora presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here