I Carabinieri di Carpi sequestrano faldoni nel Palazzo della Pieve

0
182

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Carpi sono entrati a Palazzo della Pieve e sequestrato del materiale. Dalla sede dell’ex Pretura – che, lo ricordiamo, ospita il Settore A7 governato dall’assessore Simone Morelli e che comprende Restauro, Cultura, Commercio e Promozione economica e turistica – i Militari sono infatti usciti con vari faldoni.
I capi di imputazione sul decreto di sequestro sarebbero turbativa d’asta, corruzione e concussione. L’operazione nascerebbe da un’indagine promossa da mesi dai Carabinieri e coordinata dalla Procura.
Sulla questione in assessorato vige il più stretto riserbo mentre il comandante della Compagnia, capitano Alessandro Iacovelli, non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione.

J.B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here