Picchia selvaggiamente la compagna: a finire in manette un uomo residente a Novi

0
130

Un'ennesima storia di violenza si è consumata questa notte a Novi di Modena. Un uomo, un salernitano di 52 anni, intorno alle 2,30, dopo aver danneggiato con calci e pugni l’autovettura dell’ex convivente, ha scatenato tutta la sua rabbia sulla donna picchiandola selvaggiamente e colpendola persino con una testata sul volto. L'uomo che ha violato il divieto di avvicinamento stabilito dal Tribunale di Modena è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri di Carpi e da quelli della Stazione di Novi. Il salernitano, che maltrattava la compagna da tempo, è stato portato in carcere con l'accusa di maltrattamento in famiglia e danneggiamento aggravato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here