Rientra illegalmente in Italia: la Polizia arresta un albanese e lo espelle nuovamente

0
115

Lo hanno pizzicato lunedì notte in via Udine a Carpi e per un albanese di 44 anni sono ricominciati i guai. L’uomo, sprovvisto di regolare titolo di soggiorno, pur essendo già stato espulso nel novembre del 2013, era rientrato nel nostro Paese, contravvenendo al divieto di reingresso prima di 10 anni. Il 44enne è stato dunque arrestato dalla Polizia di Stato, processato in direttissima, condannato a 6 mesi di reclusione con pena sospesa e nulla osta alla sua espulsione dal territorio nazionale. L’uomo è già stato portato alla frontiera aerea di Milano Malpensa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here