Sventato dai Carabinieri l’ennesimo colpo della Banda dei carburanti

0
108

Nelle scorse settimane avevano prosciugato le cisterne di tre stazioni di servizio, seminando il panico tra i benzinai di Carpi, Soliera e San Felice. Questa notte, intorno alle 2, la banda – presumibilmente la stessa – ha tentato un altro colpo ma invano. Dopo aver forzato l’erogatore di carburante dell’Eni di via Carpi – Ravarino, i malviventi sono infatti stati pizzicati con le mani nel sacco dai Carabinieri di Carpi proprio mentre stavano tentando di impossessarsi del gasolio contenuto nelle cisterne. Alla vista dei militari i tre se la sono data a gambe, svignandosela tra i campi senza lasciare traccia. I Carabinieri hanno sequestrato il camion Fiat Iveco abbandonato dalla banda, peraltro risultato rubato il 13 settembre a Vignola, per effettuare gli accertamenti tecnici necessari e cercare così di risalire alle identità degli autori dei furti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here