Si dà allo shopping compulsivo e fa recapitare i bollettini dei pagamenti all’ex marito, ma lui denuncia tutto ai Carabinieri

0
156

Si dà allo shopping compulsivo e fa recapitare i bollettini dei pagamenti all’ex marito, ma lui non la prende affatto bene e denuncia tutto ai Carabinieri della Stazione di Novi, nella Bassa Modenese. A finire nei guai una donna di 67 anni e un venditore porta a porta, impiegato in un’azienda modenese, di 45. La signora, nel gennaio scorso, aveva infatti sottoscritto un contratto per l’acquisto di due materassi ortopedici, una batteria di pentole e attrezzi per il barbecue per un valore di circa 7mila euro. Poi, con la complicità del venditore e utilizzando la fotocopia di un documento dell’ex marito, gli ha fatto recapitare a casa i bollettini per il pagamento delle rate. L’uomo però non ha gradito la sorpresa e grazie alla sua segnalazione, i Carabinieri hanno denunciato i due alla Procura di Modena.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here