Il Controllo di Vicinato conquista Cibeno

0
232

Ieri sera al Circolo Anziani di Cibeno Pile si è tenuto il corso di informazione sul Controllo del Vicinato e la partecipazione è stata altissima. La serata era infatti dedicata ai residenti della zona ma anche a tutti coloro che desideravano avere maggiori informazioni ed, eventualmente, aderire. Da tempo, nel territorio dell’Unione delle Terre d’argine si è radicata la consapevolezza che il CDV sia uno strumento importante per favorire la sicurezza e arginare i reati. A dimostrarlo sono i numeri: solo a Cibeno sono già presenti 7 gruppi con 11 coordinatori, per un totale di oltre 280 famiglie aderenti.
Privati cittadini ed esercenti prima di poter aderire a un gruppo di Controllo del Vicinato devono partecipare a una serata informativa, nella quale vengono illustrate le sicurezze passive da intraprendere, i comportamenti da tenere e il modo con cui osservare la realtà circostante: insomma l’Abc del buon funzionamento del CDV.
Al Cibeno Pile era presente lo staff della sezione, tutti  volontari non retribuiti: Daniele Garagnani, Emanuela Bozzolini, Giorgio Frignani, Massimo Cartelli, Cristiana Cattabriga e Martina Serri, persone che dedicano il loro tempo all’espansione del CDV.
Al termine della serata hanno aderito 74 persone, pressoché la totalità dei presenti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here