Tenta la rapina in un supermercato: arrestato dai Carabinieri

0
109

La settimana scorsa si era limitato a rubare tabacco e cartine in una tabaccheria ma, questa volta, l'indiano irregolare, pregiudicato e senza fissa dimora, dimesso nei giorni scorsi dal Centro di Salute Mentale di Carpi dove era ricoverato, ha superato il limite e per lui sono scattate le manette. I Carabinieri di Carpi lo hanno arrestato pochi minuti fa per tentata rapina ai danni di un supermercato. Nel pomeriggio, l'uomo, dopo essersi impossessato di alcuni generi alimentari alla Coop di Soliera, ha terrorizzato la cassiera, colpendo la cassa con calci e pugni prima di darsi alla fuga. Immediata la richiesta di aiuto lanciata al 112: una pattuglia di Carpi lo ha bloccato poco lontano dal supermercato ma l'uomo, fuori controllo, si è avventato sui carabinieri provocando a uno un taglio sulla fronte e assestando un morso sulla mano all'altro. Nonostante la colluttazione il pregiudicato è stato arrestato con le accuse di tentata rapina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. L'indiano si trova ora presso la camera di sicurezza della caserma di via Sigonio in attesa di essere trasferito in carcere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here