Denunciato un 62enne carpigiano per porto abusivo di armi

0
155

Agenti del Commissariato di Polizia di Stato Carpi hanno denunciato in stato di libertà un italiano di anni 62 anni per il reato di detenzione abusiva di armi e munizioni.  
Un equipaggio dell’Ufficio Controllo del Territorio del Commissariato è intervenuto presso una abitazione in Carpi, dove era stata segnalata una lite tra condomini.
Come previsto dal protocollo, poiché il sessantaduenne risultava detenere armi da sparo, regolarmente denunciate, i poliziotti le hanno immediatamente ritirate a scopo cautelare. Gli agenti hanno poi accertato che l’uomo possedeva anche due pugnali e munizionamento non denunciato all’Autorità di Pubblica Sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here