Spacciava eroina al Parco Bollitora: arrestato dai Carabinieri

0
287

Lo hanno pizzicato con ben nove grammi di eroina in tasca: un marocchino 39enne, residente in città, è stato beccato dal Nucleo operativo dei Carabinieri di Carpi ieri pomeriggio, intorno alle 18, al Parco Bollitora, mentre vendeva una dose a una carpigiana. Nella sua abitazione i militari hanno trovato un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento, oltre a mille euro in contanti. Per il marocchino sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. Sempre ieri pomeriggio un minorenne, di diciassette anni, residente a Novi di Modena è stato denunciato dai Carabinieri per spaccio dopo avergli trovato in tasca 20 grammi di marijuana e hashish.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here