Soliera celebra la Giornata della Memoria

0
98

Sabato 27 gennaio, alle 21, in occasione delle celebrazioni per la Giornata della Memoria, il Nuovo Cinema Teatro Italia di Soliera presenta All'alba saremo liberi, uno spettacolo-reading tratto dal romanzo omonimo della carpigiana Deborah Muscaritolo, con Tiziano Meschieri, Vanni Fregni, Emanuela Giovanardi e la musiche dal vivo di Davide Bozzoli.
L'ingresso è gratuito.
All'alba saremo liberi è la storia di un nonno, Antonio Muscaritolo, che un giorno, dopo ben sessant'anni, decide di raccontare alla nipote – l'autrice – la terribile storia vissuta come IMI (Interno Militare Italiano) nell'inferno del lager tedesco Dora-Mittelbau dal 1943 al 1945; una vicenda tenuta nascosta dentro di sé per molto tempo.
Da quel momento Deborah ha intrapreso un'approfondita ricerca di documenti storici sulla vicenda vissuta dal nonno, che ha raccolto nel suo primo libro.
La storia, letta e raccontata e musicata, viene trasmessa oggi perché resti testimonianza importante di un passato che col presente attuale ha molto a che vedere, terribilmente.
Foto dell'epoca e audio originali, le voci degli attori e le musiche di Davide Bozzoli, fanno da cornice a una serata di commozione e approfondimento sugli eventi di una storia che ci sembra a volte lontanissima, ma che è invece dietro l'angolo, ancora negli occhi dei nostri nonni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here