La solidarietà del Leo Club per il Sacro Cuore

0
151

Il Leo Club Carpi ha donato all’Istituto Scolastico Paritario Sacro Cuore un kit composto da materiale di tipo scientifico del valore di mille euro. Risorse raccolte grazie alla “discesa in Piazza” dei giovani Leo di tutta Italia durante alcuni weekend dedicati alla raccolta fondi attraverso vari gadget.
“Alla base di tale progetto – spiega Giacomo Albicini, presidente del Leo Club Carpi  – vi è l’obiettivo di migliorare l’esperienza scolastica dei bambini. Come associazione cerchiamo di fare la nostra parte, investendo sui materiali e sulle tecnologie mancanti oppure obsoleti e migliorando così la qualità dell’istruzione”.
Grande l’apprezzamento del dirigente scolastico Claudio Cavazzuti: “come istituto, ci stiamo impegnando a realizzare una scuola sempre più a misura delle nuove generazioni, per un’educazione integrale significativa. Per tali ragioni stiamo impostando la nostra didattica in un’ottica sempre più laboratoriale e cooperativa, allo scopo di potenziare lo sviluppo di conoscenze e competenze, affinché la trasmissione del sapere non sia più solo la tradizionale lezione frontale, che spesso rischia di essere escludente, affinché tutti i ragazzi possano ottenere buoni risultati.
Una tale didattica necessita di una grande quantità di strumenti laboratoriali. Per questo è con grande gratitudine che abbiamo accolto l’iniziativa del Leo Club di Carpi in favore del nostro istituto: una fornitura di materiale didattico per implementare il nostro laboratorio scientifico. La gratitudine aumenta se pensiamo che tale service è il frutto dell’impegno concreto di giovani che hanno speso tempo e risorse per iniziative di carattere benefico: un esempio positivo per una società che spesso viene dipinta come ripiegata su se stessa, ma in cui sbocciano ancora iniziative di solidarietà. E’ bello, infine, pensare come tale solidarietà sia un investimento sulla scuola e, quindi, sul nostro futuro. Un ringraziamento, infine, anche all’assessore all’Istruzione del Comune di Carpi, Stefania Gasparini, che ha voluto interessarsi dell’iniziativa portata avanti dal Leo Club di Carpi, a favore del sistema scolastico cittadino, di cui il nostro Istituto è parte integrante”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here