Una storia carpigiana

0
185

L’Associazione culturale il Portico presenta giovedì 8 dicembre,  alle 15, presso il Salone Parrocchiale di Cibeno due volumi della collana Carpi di Ieri 2016. Ad allietare l’incontro sarà l’orchestra Gli Amici di Carpi.
Si tratta di due volumi che si aggiungono ai tanti successi realizzati negli anni precedenti e sempre accolti favorevolmente da un vasto pubblico e dai tanti appassionati.
Il primo volume, dal titolo Un sacerdote nella nostra storia Don Ivo Siligardi – Vita e vicende storiche (200 pagine e 350 fotografie), è la completa biografia del noto sacerdote a iniziare dalla fanciullezza per passare agli anni vissuti con don Zeno, alla partecipazione alla guerra di liberazione, alle prime esperienze con l’Acli e l’Onarmo di Carpi, alla fondazione dell’Istituto Nazareno che ha formato nelle varie specialità alberghiere circa 15mila giovani e, infine, alla costituzione della Cooperativa Nazareno, all’avanguardia in Europa nell’assistenza ai portatori di handicap. Una vicenda straordinaria inserita nella storia di Carpi in un quadro di ampia visione storica, con valutazioni, aneddoti, sintesi della vita sociale della città. Il secondo volume si accompagna al primo e presenta alcuni personaggi noti che si sono distinti in città per capacità come protagonisti non comuni e degni di attenzione e memoria. Vengono presentati Romano Pelloni nell’inedita versione di pittore e poeta, don Ilario Balestrazzi, artista e ritrattista dai toni delicati ma rivissuti con particolare verismo, Alfonso Sacchi, protagonista della boxe carpigiana dal 1955 al 1961. Infine  è tracciata la storia del complesso musicale Gli amici di Carpi fondato da Renzo Solieri nel 1970, attivo fino al 1982 e negli anni successivi protagonista a fini di beneficenza. Alcuni di questi protagonisti saranno presenti alla presentazione ed eseguiranno un Revival del liscio, eseguendo famosi pezzi della storia del musical carpigiano. Il secondo volume dal titolo E vai col liscio conta 100 pagine e 150 fotografie. I due volumi, indivisibili, saranno venduti a 25 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here