Rapina a mano armata a Finale Emilia

0
114

Rapina a mano armata questa mattina, intorno alle 6.00 a Finale Emilia nella Bassa Modenese. Un uomo è entrato al bar Sole e Sapori, in via Cassetti, col volto travisato e impugnando una pistola ha minacciato la proprietaria, una ragazza originaria di Mirabello, classe 1984, intimandole di consegnargli il cellulare e la somma in cassa, settecento euro. L’uomo è poi fuggito abbandonando l’arma  e rifugiandosi a casa sua.  Le indagini – che hanno coinvolto i Carabinieri di Finale Emilia, supportati dai militari di Carpi – si sono concentrate sui frequentatori abituali del bar e hanno condotto i carabinieri, intorno alle 12,30, a casa di un uomo di 56 anni di Finale, disoccupato da un paio di mesi. Nella sua abitazione sono stati ritrovati i vestiti utilizzati durante la rapina e la merce rubata. Solo la pistola non è ancora stata ritrovata. La refurtiva è stata restituita e l’uomo si trova ora in stato fermo in caserma con l’accusa di rapina aggravata.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here