Il meglio dello sport in festa

0
269

Tennis, golf, calcio, fitness, beach volley, ginnastica ritmica, danza, bocce, nuoto e, pure il burraco: il Club Giardino ha messo in campo il meglio di sé in occasione della Festa dello Sport che si è tenuta sabato 10 e domenica 11 settembre. L’evento, aperto a tutta la cittadinanza, è stata l’occasione per presentare le diverse discipline sportive e i relativi corsi che partiranno per l’anno 2016/2017 all’interno della struttura sportiva che ha sede lungo la strada statale Motta. Rappresentanti del Modena Golf Country Club, del Golf Club Matilde di Canossa, del Golf Santo Stefano di Campagnola e del Monte Cimone Golf Club sono stati ospiti presso il campo pratica del Club Giardino perché “l’idea – ha spiegato il presidente Carlo Camocardi – è quella di costruire una rete di collaborazioni e scambi per i soci che vogliano cimentarsi su un campo da golf a diciotto buche dopo le lezioni presso il campo pratica del Club Giardino”. Qui c’è il maestro Paolo De Ascentiis, già professionista responsabile attività giovanile nazionale, ad accogliere chi è in cerca di informazioni e chi si vuole cimentare nella gara per vincere una sacca da golf di marca. “Dal 1982 sono maestro di golf: insegno il gesto tecnico ai bambini e ragazzi fino a quattordici anni (Club dei Giovani) e agli adulti (Corsi per adulti) nel corso di lezioni di gruppo o individuali presso questo campo pratica con tre buche par 3”. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.pdagolf.it. Fra le novità di questa stagione c’è anche il foot golf per chi ha dimestichezza col pallone da calcio e vuole andare in buca coi piedi.  Presso il campo da beach si è svolto il Torneo a tre organizzato dal Leo Club, mentre in palestra e presso il centro benessere è stato possibile partecipare a lezioni gratuite di pilates, zumba, cross training, aquagym e aquabike. Il settore calcio ha presentato la nuova maglia degli amatori targata Tecnocasa, mentre presso il campo di bocce si è svolto il quadrangolare a coppie a cui hanno preso parte il campione del mondo in carica Mirko Savoretti e l’ex campione del mondo, il carpigiano Maurizio Mussini.
S.G.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here