La “Storia sbagliata” di Taurasi torna in scena venerdì 29 luglio

0
61

Cosa ci fanno due attrici, una poetessa dialettale, uno storico e due musicisti su un palco, in piena estate e in pieno centro? E’ uno spettacolo teatrale? E’ un reading? Uno storytelling? Una conferenza? Un concerto? E’ tutto questo e molto di più. E la risposta si nasconde, ancora una volta, negli ingranaggi di un vecchio e misterioso orologio da taschino, che non segna nemmeno l’ora giusta. Saranno queste tre donne e questi tre uomini a raccontare Una storia sbagliata e un po’ rivisitata, lo spettacolo scritto e raccontato da Giovanni Taurasi, interpretato da Elisa Lolli e Mariagiulia Campioli, suonato da Francesco Grillenzoni e Stefano Garuti, che, dopo il tutto esaurito dello scorso 8 marzo al Teatro comunale, torneranno sul palco di piazzale Re Astolfo per raccontare ancora la storia di una comunità attraverso la lente femminile.  Lo spettacolo ripercorre le tappe principali della storia delle donne di Carpi dagli inizi del Novecento ai nostri giorni, cogliendo tutte le difficoltà, le fatiche e gli ostacoli che hanno dovuto affrontare, con un taglio leggero, divertente e moderno e offrendo così al pubblico un’occasione di riflessione sulle radici della propria identità e sul presente.  Il recital è stato rivisitato rispetto alla versione originale e promette tante novità, come la partecipazione di Iolanda Battini, straordinaria poetessa dialettale carpigiana. Lo spettacolo è inserito nel programma de LaCarpiEstate, promosso dalle associazioni femminili Udi e Cif, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e il patrocinio del Comune di Carpi. L’appuntamento è per venerdì 29 luglio, alle 21,30 presso piazzale Re Astolfo. L’ingresso è a offerta libera. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà nell’auditorium della biblioteca Loria. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here