100 per 100. Ecco i maturi col massimo dei voti

0
164

Hanno ricevuto il massimo dei voti agli esami di maturità 2016. E dopo lo stress e la fatica, adesso arrivano i festeggiamenti e i sogni, che alcuni di loro ci hanno raccontato con gli occhi pieni di emozione e speranza. Sara Bussei, classe 5A del Liceo Scientifico M. Fanti, l’unica diplomata con lode: “per festeggiare sono partita la settimana scorsa alla volta di Mykonos con i miei amici e compagni di classe per il famoso viaggio di maturità! A settembre proverò a entrare alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. So già che il test sarà molto difficile ma spero di farcela”. Giacomo Gasperi, classe 5A dell’Istituto Tecnico A. Meucci: “mi sto godendo le meritate vacanze in Sardegna, aspettando di volare negli Stati Uniti ad agosto per un mini-tour attraverso le città di Toronto, Philadelphia e New York. A settembre inizierò l’Università Ca’ Foscari di Venezia, con indirizzo Lingue e Culture dell’Africa e dell’Asia mediterranea e come lingue straniere studierò cinese e giapponese”.  Fabio Bagni classe 5B indirizzo Informatica dell’Itis L. Da Vinci: “ho festeggiato con gli amici due giorni dopo l’uscita del voto con una festa in piscina e tra una settimana partirò per Rodi.  Per quanto riguarda il futuro ho intenzione di proseguire gli studi all’università sempre nell’ambito informatico. Inoltre, mi piacerebbe trovare un impiego che mi permetta di guadagnare un po’ tra un esame e l’altro”. Silvia Severi, classe 5M del Meucci: “tutto l’impegno speso nello studio in questi anni è stato ripagato da questo bel risultato. Sono riuscita a raggiungere uno degli obiettivi che mi ero posta e per questo sono molto orgogliosa di me stessa. Ho festeggiato e festeggerò ancora andando al mare con le mie amiche e soprattutto mettendo via i libri per un po’ di tempo. In futuro, sono sicura di voler continuare gli studi anche se non ho ancora le idee molto chiare su cosa farò”. Martina Scarparo, classe 5B del Liceo Fanti: “la sera del giorno in cui sono usciti i voti sono uscita fuori a cena con gli amici per festeggiare, aspettando le ferie in Sardegna. Per quanto riguarda il futuro proseguirò gli studi e proverò a superare il test per professioni sanitarie o, in alternativa, Biologia o Matematica”. Francesca Artioli, compagna di classe di Martina: “ho festeggiato con amici e parenti ma sono già concentrata sullo studio per i test universitari.  A maggio ho superato il test del Politecnico di Milano per Ingegneria Biomedica e a settembre voglio sostenere altri test d’ingresso prima della scelta finale, anche se al 90%, penso che il mio futuro sarà nella città meneghina”. A voi e a tutti gli altri neodiplomati l’augurio che questo importante traguardo possa essere il primo di tanti futuri successi e soddisfazioni. In bocca al lupo ragazzi!

Chiara Sorrentino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here