Si danza, e si inciampa, alle Poste

0
41

Si danza – e si inciampa – in Piazzale della Meridiana, ma non certo a ritmo di musica. Nonostante la denuncia fatta nei mesi scorsi sul crescente degrado della zona, infatti, nulla è cambiato: gli instabili lastroni continuano a compromettere la sicurezza dei pedoni che vi transitano. Proibito passeggiarvi coi tacchi: pena, il rischio di infilare lo stiletto nella fuga della pavimentazione cadendo poi, rovinosamente, a terra.  L’eventualità di cadere non è affatto remota soprattutto perché l’insidia risulta poco visibile.  I punti più pericolosi sono sul camminamento grigio quello, per intenderci, che conduce sotto al porticato delle Poste, in particolare a ridosso dell’ingresso dell’ufficio – ovviamente frequentatissimo – nel quale si ritirano le raccomandate. Onde evitare storte alle caviglie e femori rotti, approntare un tempestivo intervento di manutenzione non guasterebbe! Nel frattempo si raccomandano occhi aperti e tacchi bassi, anche se, a onor del vero, pur calzando ballerine e sandaletti dalle suole sottili, il rischio di inciampare sulle ondeggianti mattonelle e perdere l’equilibrio è pressoché il medesimo…
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here