Nuovo presidio stamattina davanti alla Breros

0
140

Nuovo presidio stamattina delle lavoratrici delle due aziende carpigiane Arb2 e Coan che il 14 giugno hanno chiuso i battenti lasciando senza risposte e senza alcuna tutela 50 dipendenti.
Il presidio di oggi, che si è svolto pacificamente davanti ai cancelli della Breros in via Toscana/angolo via Liguria, è il quarto dall’inizio della vertenza messo in campo dal sindacato Filctem/Cgil e dalle lavoratrici, oltre al volantinaggio in piazza Martiri durante il mercato lo scorso 23 giugno. Al presidio hanno partecipato in solidarietà con le lavoratrici anche delegazioni di sindacalisti di altre categorie Cgil – Slc, Fiom e Fp – accolti da un forte applauso dalle lavoratrici.
La Breros è l’azienda nella quale stanno lavorando alcune ex dipendenti di Arb 2 e Coan, fatto che ha “insinuato il sospetto – spiega il sindacato – di una continuità produttiva tra le due aziende chiuse e la nuova”.
Nel frattempo il tribunale di Modena ha sancito il fallimento della Coan che ha in capo attualmente 16 lavoratrici (una parte di loro sono infatti passate alla Breros), mentre ancora non c’è un pronunciamento per la Arb 2 e quindi le 35 lavoratrici non solo momento nella condizione di fare neanche domanda di disoccupazione come forma di sostegno al reddito.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here